Segnano a raffica, ma non sono attaccanti

20.05.2022 14:18 di Gabriele Cantella   vedi letture
Segnano a raffica, ma non sono attaccanti

Segnano come o più degli attaccanti: ecco 5 centrocampisti col vizio del gol…

1) Lampard

Di mestiere faceva il centrocampista, ma la sua presenza in zona gol era costante e determinante: con 211 reti all’attivo, Frank Lampard rimane ad oggi, e chissà per quanto, il miglior marcatore nella storia del Chelsea!

2) Gerrard

Leggermente meno prolifico di Lampard, ma capace di segnare in tutti i modi, Steven Gerrard è entrato di diritto nella storia del Liverpool con i suoi 186 gol per i Reds! E pensare che il suo ruolo era quello di mediano a protezione della difesa…

3) Hamsik

Nelle sue dodici stagioni a Napoli, Marekiaro si è tolto la soddisfazione di strappare a Maradona il record di gol in maglia azzurra, successivamente scippatogli a sua volta da Mertens! Con 100 gol in 409 gare, Hamsik non ha niente da invidiare ai centravanti più prolifici in circolazione!

4) Kaká

Non era un centrocampista puro, ma neppure un attaccante, Ricardo Kaká: con i suoi 77 gol in 223 partite nel Milan, il brasiliano rimane tra i trequartisti più prolifici di sempre! 

5) Doni

Centrocampista dotato di estro e fiuto del gol, Cristiano Doni segue Kaká per numero di reti messe a segno in Serie A: ben 75 in 244 gare!