Darwin Nunez al Liverpool? Merito di Rui Costa, anzi… Del suo intestino!

29.09.2022 11:54 di Gabriele Cantella   vedi letture
Darwin Nunez al Liverpool? Merito di Rui Costa, anzi… Del suo intestino!

Il calcio è fatto di sliding doors, basta poco per deviare il corso degli eventi, come nel caso di Darwin Nunez, promesso sposo dello United, ma poi finito al Liverpool… Merito, o colpa, a seconda dei punti di vista, di Manuel Rui Costa, anzi, del suo intestino…

Colpaccio!

Sono serviti addirittura 100 milioni di euro al Liverpool per strappare Darwin Nunez al Benfica: galeotto fu quel quarto di Championsin cui l’attaccante andò a segno sia all’andata che al ritorno, stregando Jurgen Klopp! Prima dei Reds, a mettere gli occhi sul talento uruguagio era stato il Manchester United, che aveva già fissato un incontro col Ds delle Aquile, Manuel Rui Costa… Il summit in programma, tuttavia, saltò per questioni, diciamo così, fisiologiche!!!

Diavoli Rossi… di rabbia!

Già prima del quarto di finale tra Liverpool e Benfica, lo United aveva allacciato i contatticon il club portoghese per chiedere informazioni su Darwin Nunez, programmando un incontro col Ds lusitano Rui Costa, che però non si presentò all’appuntamento per via di una intossicazione alimentare rimediata pochi giorni dopo il suo compleanno… Il forfait dell’ex Milan venne interpretato dai Red Devils come una mancanza di rispetto, spegnendo sul nascere la possibile trattativa per portare il bomber uruguaiano a Manchester!

Il sorpasso

Di lì in poi, il Liverpool si ritrovò la strada spianata nella corsa a Darwin Nunez, approfittando anche delle legittime perplessità dello United, che non voleva impegnarsi in un investimento multi milionario senza aver prima scelto il nuovo tecnico al quale sarebbe spettata l’ultima parola sull’acquisto del centravanti uruguagio… Per la gioia di Jurgen Klopp, che ha potuto così festeggiare l’arrivo dell’attaccante dei suoi sogni, quello che dovrà raccogliere la pesante eredità di Sadio Mané, partito alla volta di Monaco di Baviera!