Altro che Sarri e Mazzarri! Il campione delle scuse assurde è un altro!

25.10.2021 12:18 di Gabriele Cantella   vedi letture
Altro che Sarri e Mazzarri! Il campione delle scuse assurde è un altro!

Certi allenatori sarebbero capaci di accampare le scuse più bizzarre per giustificare una sconfitta, ma Ole Gunnar Solskjaer batte tutti quanto a fantasia: se il suo United perde, infatti, la colpa è dei seggiolini…

Troppo rosso!

Se in trasferta il Manchester United macina punti, in casa invece ne ha perso qualcuno di troppo… Quale può essere la ragione di una tale differenza di rendimento tra le gare interne e quelle in trasferta? Ecco la bizzarra tesi di Mister Solskjaer:

Non sembrava davvero esserci un motivo per questo rendimento. Abbiamo preso in esame i numeri, ovviamente. E ne ho parlato con i giocatori. Alcuni ragazzi mi hanno spiegato che hanno avuto qualche difficoltà, specialmente nelle fasi più concitate del match, quando la decisione va presa in una frazione di secondo. E a volte guardandosi alle spalle o di lato alla ricerca di un compagno di squadra, qualcuno ha notato che le magliette rosse tendevano a confondersi per via dei seggiolini e dello sfondo. Dunque, in concomitanza con la campagna contro il razzismo, abbiamo deciso di cambiare sfondo. Era necessario che non ci fosse più quella predominanza di rosso. In ogni caso i numeri risentono anche dell’inizio di stagione quando abbiamo perso diverse partite. Poi con il tempo la squadra è cresciuta e anche i numeri sono parecchio migliorati.