5 cose che forse non sai di Angel Di Maria…

29.07.2022 09:28 di Gabriele Cantella   vedi letture
5 cose che forse non sai di Angel Di Maria…

Torino si prepara allo sbarco di Angel Di Maria, i tifosi della Juve sono pronti ad accoglierlocon l’entusiasmo che si riserva ai più grandi, ma quanto conosci il Fideo? Ecco 5 cose che forse non sai di lui…

1) 26 palloni

All’età di sei anni, il piccolo Angel Di Maria ruba già l’occhio con le sue magie in campocon la maglia del Torito: gli osservatori del Rosario Central rimangono stregati al primo sguardo e ne chiedono il prezzo, sentendosi rispondere che in cambio di 26 palloni l’affare può considerarsi concluso!

2) Lo Spaghetto

Tutti conosciamo Angel Di Maria col soprannome di El Fideo, ma vi siete mai chiesti il significato di questo appellativo ormai iconico? Fideo vuol dire Spaghetto, un nickname decisamente azzeccato per un ragazzino gracile e longilineo!

3) Legna e carbone

Ai tempi delle giovanili, Di Maria aiutava il padre, che lavorava in miniera, nella distribuzione di legna e carbone, presentandosi agli allenamenti spesso con le mani sporche e a volte anche ferite.
 

4) Giù nel pozzo

Ad appena un anno, il piccolo Angel era già vivace e irrequieto, tanto da cadere in un pozzo muovendosi col girello: a salvarlo da morte certa fu la madre, che riuscì a tirarlo fuori in qualche modo!

5) 2 su 2!

Gli manca il Mondiale, ma con la SelecciònAngel Di Maria ha vinto Olimpiade e Copa America: in entrambe le occasioni, a regalare il trionfo all’Argentina è stato proprio un gol del Fideo in finale! Fosse stato in campo anche in quella dei Mondiali 2014, forse avrebbe segnato pure lì la rete decisiva, cambiando la storia…