Nessuno tocchi Caino!

18.05.2021 16:19 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Nessuno tocchi Caino!

Nessuno tocchi ‘Caino’! Michael Owen si schiera in difesa di Harry Kane, giustificando il suo desiderio di cambiare aria per cominciare finalmente a vincere…

Legittima ambizione

Se Alan Shearer decise di legarsi a vita al Newcastle, rinunciando alla possibilità di vincere altrove, Harry Kane invece potrebbe presto lasciare il Tottenham dopo oltre un decennio di onorata militanza senza alzare trofei… Una scelta legittima secondo Michael Owen, che anche lui disse addio al Liverpool sedotto dal richiamo irresistibile del Real:

Non si può fare una colpa a Harry del fatto che vuole una nuova sfida. La carriera di un calciatore è breve e gli Spurs in questo momento sono lontanissimi dalla possibilità di vincere qualcosa. Quindi, ora o mai più.

Leale

Se anche Kane dovesse lasciare il Tottenham, nessuno potrebbe rimproverargli niente secondo Owen, convinto che il bomber inglese abbia sempre dato tutto alla causa degli Spurs:

Ha dimostrato una lealtà incredibile, ma sarebbe un grandissimo peccato se dovesse terminare la sua carriera senza neanche un trofeo da mostrare.