Mancini: "Lo Scudetto della Samp un momento indelebile"

Il cittì ricorda il grande trionfo
19.05.2020 09:00 di Carlo Tagliagambe Twitter:    Vedi letture
Mancini
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mancini

"Un giorno indelebile nella mia mente, Genova 19/05/1991". E' il giorno in cui la Sampdoria, battendo 3-0 il Lecce, diventa campione d'Italia per la prima e unica volta della storia. Un trionfo che Roberto Mancini, l'allora numero 10 blucerchiato e oggi commissario tecnico della Nazionale, ha ricordato su Twitter definendo un giorno indelebile quel 19 maggio di 29 anni fa. Un successo ovviamente celebrato anche dal club ligure che sui social si affida all'hashtag #VintoVistoVissuto accompagnato dal tricolore, quindi le immagini di quel 3-0 al Lecce e della festa scudetto in campo. Sempre su Twitter Mancini ricorda anche un altro successo che lo ha visto protagonista: "L'ultima Coppa delle Coppe", scrive celebrando la vittoria della sua Lazio che, 21 anni fa, a Birmingham vinse l'ultima edizione della competizione Uefa battendo 2-1 il Maiorca.