Pugno di ferro del Bayern: "Lewandowski via solo per 200 milioni, altrimenti resta qui!"

Il club bavarese non fa sconti per il centravanti polacco!
06.06.2018 13:05 di Gabriele Cantella  articolo letto 23 volte
Lewandowski
Lewandowski

"Se il suo agente non ha in mano un'offerta da 200 milioni non alziamo neanche il telefono", questa la dura presa di posizione del Bayern su Robert Lewandowski, che ha pubblicamente annunciato nei giorni scorsi il desiderio di cambiare aria. Il centravanti polacco interessa a Real, Juve e PSG, ma il club bavarese, proprietario del suo cartellino non ha alcuna intenzione di fare sconti. Si profila quindi un braccio di ferro tra il giocatore e la società tedesca, che, forte di un contratto fino al 2021, potrebbe anche decidere di mettere fuori rosa l'attaccante.