NBA, l'anello va ai Golden State Warriors

Iguodala MVP delle Finals
17.06.2015 08:21 di Thomas Saccani Twitter:    Vedi letture
Curry, Golden State
Curry, Golden State

I Golden State Warriors sono i nuovi campioni NBA. Trascinati da Curry e Iguodala (50 punti in due), i ragazzi di coach Kerr si sono imposti, nella decisiva gara 6, per 105-97, chiudendo così la serie sul 4-2. Non basta, in casa Cavs, il solito, immenso James, autore di 32 punti, 18 rimbalzi e nove assist.

Per i Warriors si tratta del quarto titolo NBA. Il primo era arrivato nel lontano 1975. Iguodala è stato votato MVP delle Finals. "Questo è un successo davvero speciale. Siamo un gruppo speciale. Dal momento in cui è iniziata la stagione, abbiamo sognato questo trionfo, abbiamo lavorato duramente per arrivare fino a qui", le parole di Curry a fine match riportate da Espn.

Stagione da ricordare anche per coach Kerr. Dopo cinque anelli NBA da giocatore, il primo da allenatore, all'esordio.

LEGGI QUI L'ARTICOLO COMPLETO