Inter-Crotone 6-2 pagelle: vola la Lu-La. Vidal è disastroso

Le pagelle della squadra di Antonio Conte
03.01.2021 14:26 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Lautaro Martinez, 3 gol
© foto di FC INTERNAZIONALE MILANO
Lautaro Martinez, 3 gol

Le pagelle di Andrea De Boni

HANDANOVIC : indeciso sul gol del vantaggio crotonese, si riscatta su Messias. La sensazione però di una tranquillità che manca. Voto 5

SKRINIAR : prestazione solida, sempre più deciso quando deve accorciare e tenere a bada il diretto avversario. Voto 6.5

DE VRIJ : clonatelo. Voto 6.5

BASTONI : prodigiosa la sua scivolata che salva i nerazzurri nel momento più complicato del match. Sicuro e preciso. Voto 6.5

Dall’ 80’ KOLAROV : s.v.

HAKIMI : frizzante e pimpante, e siamo a 5 gol in stagione. Sempre meglio. Voto 7

VIDAL : in condizioni fisiche imbarazzanti, si perde Zanellato in occasione del vantaggio ospite e commette un fallo da rigore ingenuo e inutile per il 2-2. Voto 4

Dal 46’ SENSI : il paragone con chi sostituisce è improponibile. Nettamente meglio e con più qualità. Voto 6.5

BROZOVIC : nervoso, è molto impreciso e finisce per lamentarsi più con i compagni rispetto a provare a creare gioco. Bravo però nel tocco che regala a Lautaro la palla del 3-2 e da li in poi alza il livello. Voto 6

BARELLA : nel primo tempo è lui cercare di tenere il centrocampo con i suoi compagni in difficoltà, la ripresa è di alto livello. Voto 6.5

Dal 69’ GAGLIARDINI : ordinaria amministrazione. Voto 6

YOUNG : qualche sbavatura di troppo in fase difensiva, si fa trovare al posto giusto quando deve attaccare ma non sfrutta a dovere le occasioni. Voto 5

Dal 75’ DARMIAN : in poco tempo a disposizione ecco l’assist per Hakimi. Voto 6

LUKAKU : monumentale. Nel primo tempo si inventa assist-man e regala palloni d’oro a chiunque, nella ripresa sigla la rete personale con una giocata da fuoriclasse. Voto 7.5

Dal 75’ PERISIC : s.v.

MARTINEZ : il 2021 inizia alla grandissima. Tripletta per lui nonostante un paio di occasioni malamente sprecate. Voto 8

ALL. CONTE : ottava vittoria di fila e 6 gol realizzati. Unica pecca la scelta di Vidal dall’inizio, palesemente fuori condizione. Voto 6