Inter-Bologna 1-2 pagelle: Lautaro e Eriksen steccano, il solo Lukaku non basta

Le pagelle dei nerazzurri guidati da Antonio Conte
05.07.2020 19:19 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Inter-Bologna 1-2
© foto di FC INTERNAZIONALE MILANO
Inter-Bologna 1-2

Le pagelle di Andrea De Boni

HANDANOVIC : un paio di ottimi interventi sul finale di primo tempo. Bravo anche nella ripresa, ma non può nulla nel finale. Rischia con i piedi in fase di possesso ma su indicazione dell’allenatore. Voto 6

D’AMBROSIO : gioca discretamente bene, nel finale va in sofferenza fisica. Pian piano sta ritrovando la condizione migliore. Voto 6.5

DE VRIJ : finale da brividi per lui, dopo un match che non aveva dato brutte indicazioni. Voto 5.5

BASTONI : espulsione da rivedere, il secondo giallo pare inesistente, Peccato, aveva fatto bene anche in zona offensiva. Voto 6

CANDREVA : tanta voglia, molta generosità ma la qualità delle sue giocate non è all’altezza. Voto 5.5

GAGLIARDINI : liscio clamoroso sul pareggio felsineo. Tanti, troppi errori per un centrocampista con i suoi compiti. Voto 4.5

Dall’ 88’ VECINO : S.V.

BROZOVIC : torna da titolare senza esagerare nelle giocate. Continuo e preciso. Voto 6

Dall’ 88’ BORJA VALERO : S.V.

YOUNG : parte forte e sfiora il gol dopo un’ottima azione. Nella ripresa cala come il resto della squadra. Voto 6

Dall’ 85’ BIRAGHI : S.V.

ERIKSEN : sotto ritmo, non trova quasi mai spazio per sviluppare gioco.  Ancora lontano dall’essere il giocatore ammirato in Inghilterra. Voto 5

Dal 75’ SANCHEZ : entra e vuole strafare, perde una palla sciagurata che porta al vantaggio del Bologna. Sbaglia 2occasioni d’oro. Voto 5

LUKAKU : gol di rapina, il 20esimo in campionato . Palla a lui e sponda per i compagni facile. Punto di riferimento. Voto7

MARTINEZ : ossessionato dalla ricerca del gol, gioca discretamente ma finisce per essere troppo egoista. Protagonista in occasione del gol che apre il match ma l’errore dal dischetto pesa come un macigno. Voto 5

Dall’ 85’ ESPOSITO : S.V.

ALL. CONTE : la squadra approccia bene al match ma dal rigore sbagliato da Lautaro esce dalla partita. Sostituzioni fatte troppo tardi alla luce anche del caldo torrido. Il campionato dei suoi finisce qui. Voto 5