Conte: "L'Inter ha dato il massimo, ora testa al campionato"

Il tecnico commenta l'eliminazione dalla Champions
11.12.2019 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Conte
Conte

L'Inter perde contro il Barcellona ed esce così dalla Champions League, ma Antonio Conte non fa drammi. Il tecnico salentino elogia comunque i suoi ragazzi, usciti tra gli applausi di San Siro nonostante la sconfitta: "Le occasioni per vincere le abbiamo avute, anche importanti. Ci è mancato quel pizzico di cinismo e precisione per concretizzare. Ho poco da rimproverare ai miei calciatori, hanno dato tutto. Il 2-1 nel finale ci ha ammazzato, nel momento di massimo sforzo nostro. Dispiace soprattutto per i ragazzi. Non è un periodo semplice, nonostante la spinta dei tifosi, meravigliosi.

Un pizzico di rammarico è legato solo ai risultati di altre sfide del girone, come i punti persi contro lo Slavia a San Siro e a Dortmund: "Vedendo il girone, con le prestazioni che abbiamo fatto, meritavamo qualcosa in più. Ma quando non arrivi al turno successivo non puoi che rimboccarti le maniche e lavorare, anche per dare un po' di esperienza a questi ragazzi. Ora riprendiamo il cammino".