Juve-Atalanta 0-1, pagelle e contropagelle bianconere

27.11.2021 19:56 di Gabriele Cantella   vedi letture
Juve-Atalanta 0-1, pagelle e contropagelle bianconere

JUVENTUS (4-4-2)

SZCZESNY: incolpevole sul gol. VOTO 6

CUADRADO: niente guizzi stavolta, resta nell’anonimato! VOTO 5

DE LIGT: non sempre concentrato come dovrebbe! VOTO 5,5

BONUCCI: Zapata gli sfila via come una saetta mentre lui sta a guardare come le stelle nel romanzo di AJ Cronin! VOTO 5

ALEX SANDRO: non ne ha più, bastaaaaaaa!!! VOTO 4

CHIESA: sua l’unica occasione nitida dell‘intero match, poi si fa male… VOTO 6

Dal 46’ BERNARDESCHI: altra prestazione senza senso, ma di senso ne ha ancora meno la decisone di mandarlo in campo! VOTO 4

MCKENNIE: tra i meno peggio, unico a muoversi senza palla! VOTO 6,5

Dal 62’ KEAN: non la vede mai! VOTO 5

LOCATELLI: lotta e ci crede fino alla fine, ma gli altri no… VOTO 6 

RABIOT: imbarazzante, inutile, dannoso! VOTO 3

DYBALA: gioca a distanza siderale dalla porta e quindi non riesce ad incidere lì dove dovrebbe! Vi prova su punizione allo scadere, ma la traversa gli dice di no! VOTO 6

MORATA: segnare non segna, ma in compenso fa segnare gli avversari! Da spedire il più lontano possibile da Torino, magari su Marte! VOTO 2

Dall’84’ KAIO JORGE: S.V.

ALL. ALLEGRI: le dimissioni sarebbero d’obbligo, ma lui non ci pensa proprio! VOTO 2

Le contropagelle di Gianluca Drammis

Szczesny, subisce solo il gol. S.V. 

Cuadrado, è in fase involutiva decisamente. Non è più efficace come lo scorso anno, ma salva un gol fatto su Zapata 5.5 

De Ligt, partita giocata male. Errori a gogo, soprattutto sul gol di Zapata. 5

Bonucci, è il play della squadra. Soffre Zapata ma è l’ultimo a mollare 6.5 

Alex Sandro, non si capisce perché sia in campo ancora. È un qualcosa di davvero incomprensibile 4.5 

Mc Kennie, l’unico davvero a distinguersi positivamente. Peccato che si infortuni 6.5 

Dal 68’ Kean, nulla di che. Abulico. 5

Locatelli, tanta legna ma davvero anche lui sembra brancolare nel buio più pesto. 5.5 

Rabiot, stava per arrivare un suo gol e il che è tutto dire. Per il resto siamo alle solite: poca roba 5

Chiesa, anche lui in difficoltà. Divora il gol del possibile vantaggio e si fa male. Annebbiato. 5.5 

Dal 46’ Bernardeschi, prova in qualche maniera a fare qualcosa. Tanta confusione. 5.5 

Morata, non ci sono parole per descrivere la prova. 4

Dal 82’ Kaio Jorge, S.V. 

Dybala, cj prova. Reduce da un infortunio, ha una buona occasione ma non riesce a fare granché. 6 

Allegri, adesso è ora di assumersi responsabilità. Disastro annunciato. 4