Inter, Conte: "Non abbiamo margini di errore, ma i bilanci alla fine"

Il tecnico nerazzurro sulla ripresa
24.06.2020 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Conte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Conte

Antonio Conte ci crede, sa che non e' facile, ma anche che tutto e' possibile e intanto mette da parte una stagione che comunque andra' tornera' utile. "Aspettiamo la fine del campionato per le conclusioni: stiamo lavorando, ho la fortuna di lavorare con ragazzi che dimostrano grande disponibilita'. Stiamo mettendo basi importanti per l'Inter del presente e del futuro", dice il tecnico nerazzurro alla vigilia del match casalingo di domani con il Sassuolo. La Juve ha gia' giocato e vinto e Conte e i suoi ragazzi sa che non possono permettersi passi falsi se vogliono continuare a sognare. "Io mi sono trovato in tutte le situazioni. Chi sta davanti e' padrone del proprio destino, gli altri devono aumentare i giri per mantenere il passo. La classifica dice che Juventus e Lazio per ora hanno fatto meglio di noi e hanno piu' margini di errori. Per noi ogni partita e' quella della vita. Vogliamo rompere le scatole fino alla fine", ha spiegato il tecnico dell'Inter.