Milan-Juve, promossi e bocciati di Beppe Bianconero

08.01.2021 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Milan-Juve, promossi e bocciati di Beppe Bianconero

SZCZESNY 7:  Nega il vantaggio al Milan in almeno 4 occasioni sul risultato di 0-0 salvando anche un quasi certo autogoal di Ramsey. Nel secondo tempo compie interventi importanti. Buona partita.
DANILO 7: Sulla sua fascia nega tutte le proposizioni offensive del Milan. Prende ingiustamente un cartellino giallo dopo un intervento pulito sul pallone su Theo Hernandez.
BONUCCI 6.5 : Limita Leao e si comporta ene in campo, pulito e senza sbavature.
DE LIGT  7: Sempre in posizione, nessun errore, un punto fermo ed inamovibile della difesa dei bianconeri.
FRABOTTA 7: Viene lanciato titolare in una partita importantissima, si comporda sulla fascia sinistra con disinvoltura, coraggio ed impegno. Bravissimo in fase propositiva e sia in fase difensiva. ( dal 42’ st  DEMIRAL sv. )
CHIESA 8: Una serata meravigliosa per lui, una doppietta di pregevole fattura, prense 2 colpi ad inizio partita molto duri da Hernandez (ingiustamente ammonito), si vendica vincendo il duello agonistico sulla sua fascia. Prende un palo che ancora sta tremando, insomma una serata indimenticabile per lui. Il suo inserimento in squadra sembra essere a buon punto, potrebbe diventare inamovibile ma ora si richiede continuità. BRAVISSIMO! (dal 18’ st KULUSEVSK 7,5 : Entrato come seconda punta serve l’assist a McKennie per il goal, ottimo! ).
RABIOT 6.5 : Prontissimo nei ribaltamenti di fronte e nei raddoppi, gli viene portato via il pallone nell’occasione del pareggio del Milan ma in maniera fallosa non sanzionata da Irrati.
BENTANCUR 6,5 : Fa un grosso errore con un lezioso colpo di tacco in area mal riuscito che libera Castillejo offrendogli la via del goal. Poi si riprende e offre una buona prova per tutta la partita ( dal 29’ sc ARTHUR 6.5 : seppure per pochi minuti giocati fa vedere che l’ordine in campo lo da’ lui e che è importante ).
RAMSEY 6 : Altalenante con belle giocate e con errori, rischia un autorete. Sufficienza per impegno e basta ma serve altro, deve servire altro e deve dare molto di più (dal 29’ st BERNARDESCHI sv. : Ma è sceso in campo? Non si vede mai come in tutte le altre gare).
DYBALA 7 : Segnali positivi, serve un assist a Chiesa per il vantaggio con un colpo di classe e di tacco che vale moltissimo. Sempre in partita. Sta ritornando, si spera (dal 18 st McKENNIE 7: Gli basta molto poco per entrare in partita e segnare il terzo goal, chissà perché non ha giocato dall’inizio. Una grande rivelazione tra i nuovi arrivati ).
RONALDO 6,5 : Regala molti assist, uno dei quali a McKennie che sembrava un goal fatto ma neutralizzato da Donnarumma dopo il tiro del texano. Consiglia Frabotta cosa fare col pallone nell’azione del 1-2.
All. ANDREA PIRLO 7,5 : Un 4-4-2 perfetto, la Juventus che piace di più. Questa volta azzecca tutto, anche i cambi! Bravo!