Inter-Udinese 5-1 pagelle: Lukaku segna sempre, Pinamonti non convince

Le pagelle nerazzurre della squadra allenata da Antonio Conte
23.05.2021 17:03 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Inter-Udinese 5-1
Inter-Udinese 5-1
© foto di FC INTERNAZIONALE MILANO

Le pagelle di Andrea De Boni

HANDANOVIC: inoperoso. S.V.

Dal 46' PADELLI: sul rigore subito non può nulla. Firma la sua presenza sullo scudetto nerazzurro. Voto 6

D'AMBROSIO: la sua ultima in maglia Inter? Vedremo, intanto grazie. Voto 6

RANOCCHIA: simbolo di professionalità e serietà. Voto 7

BASTONI: il futuro è dalla sua parte, il presente anche. Voto 6.5

HAKIMI: giovane, grande talento, tutte le qualità per diventare un grande nel suo ruolo. Oggi non segna e non regala assist, ma si procura un rigore. Voto 6.5

Dal 57' PERISIC: particolarmente ispirato, timbra il cartellino con un gran gol a giro oltre che provare ottime giocate. Voto 7

GAGLIARDINI: solito lavoro di quantità ma con poca qualità. Voto 6

VECINO: gioca tutto il match e già questa è una notizia. Voto 6.5

SENSI: l'ennesimo problema muscolare, probabilmente adduttore. Giocatore purtroppo su cui non si può fare affidamento, peccato perché la qualità non manca di certo. Voto 5.5

Dal 39' ERIKSEN: pronti, via e gol su punizione. Accidentale il fallo di mano che regala un rigore ai friulani. Voto 7

YOUNG: di classe il tocco che porta al vantaggio dei suoi. Probabile abbia concluso qui la sua esperienza milanese. Prezioso. Voto 7

PINAMONTI: poco più di un'ora in una stagione dove ha giocato pochissimo. Prestazione senza acuti. Voto 5.5

Dal 65' SANCHEZ: ha tanta voglia e si vede. Voto 6.5

MARTINEZ: innervosito da un Becao fin troppo scorretto in una partita senza particolari motivazioni. Lui cade nella provocazione, viene ammonito, ma prima di uscire si toglie la gioia del gol. Voto 7

Dal 57' LUKAKU: segna anche quando non vuole, impossibile fare a meno di lui. Voto 7

ALL. CONTE: chiude il campionato sopra i 90 punti con lo scudetto cucito su petto. Un errore imperdonabile sarebbe smantellare quanto di buono è stato fatto in questi 2 anni. Voto 7