Inter-Sassuolo 3-3 pagelle: Ranocchia e Young da film horror, Lukaku segna ancora

Le pagelle nerazzurre, dopo il match interno contro il Sassuolo di De Zerbi
24.06.2020 21:37 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Inter-Sassuolo
© foto di FC INTERNAZIONALE MILANO
Inter-Sassuolo

Le pagelle di Andrea De Boni

HANDANOVIC : riesce prendere 3 gol senza colpe. Un paio di parate importanti. Voto 6

SKRINAR : quello che sembra iniziare meglio in difesa, crolla come il resto del reparto. Si fa espellere in maniera sciocca. Voto 5

RANOCCHIA : pronti, via ed errore in uscita che permette a Caputo indisturbato di battere Handanovic. Fatica non poco a comandare una difesa che balla paurosamente per tutto il primo tempo. Dopo meno di 1 ora Conte lo toglie giustamente. Voto 4

Dal 54’ DE VRIJ : anche lui in giornata no. Voto 5

BASTONI : dalla sua parte arrivano avversari che è un piacere, se la cava come può non senza problemi. Voto 5

MOSES : per assurdo è uno dei più presenti nel momento peggiore della squadra, però quando l’Inter trova il vantaggio sparisce nei meandri della fascia senza contribuire. Voto 5.5

Dal 75’ CANDREVA : sbaglia il gol che poteva chiudere il match. Voto 5

GAGLIARDINI : non basta una corsa lenta senza strappi ed un gioco piatto senza acuti, aggiunge una palla gol mangiata in maniera a dir poco clamorosa. Prestazione negativa, senza attenuanti. Voto 4.5

BORJA VALERO : fuori fase per tutto il primo tempo, si riprende leggermente nella ripresa. Nel finale segna il gol del vantaggio deviando in rete un pallone che probabilmente sarebbe entrato comunque.  Voto 5.5

BIRAGHI : ha il merito di trovare il gol del 2-1 e da quel momento ne giova anche la sua prestazione. L’inizio era stato complicato, con Bastoni sempre in affanno per l’assenza in fase difensiva dell’esterno. Voto 6

Dal 75’ YOUNG : entra e fa la frittata. Rigore del pareggio regalato per fallo evitabile. Voto 4

ERIKSEN : poco brillante, ma nella difficoltà generale è l’unico che da la sensazione di poter provare la giocata. Il suo inserimento prosegue in maniera graduale  ma continua. Voto 6

Dal 62’ AGOUME : entra e svolge bene il suo compito. Voto 6

LUKAKU : solito lavoro di sponda per i compagni, oggi più isolato del solito. Trasforma il rigore del parziale 1-1. Voto 6.5

SANCHEZ : svaria molto sul versante offensivo, vivace anche quando la squadra soffre il palleggio avversario. Esce stravolto dopo aver dato tutto. Voto 6

Dal 62’ MARTINEZ : entra e trova subito una buona intesa con Lukaku, si rende pericoloso con un paio di buone conclusioni. Voto 6

ALL. CONTE : turnover massiccio che non paga, anzi fin dall’inizio si vede un’Inter spaesata e in difficoltà.  Butta un’occasione clamorosa per accorciare la classifica. Voto 5