L’epopea di Napoli-Juve

13.02.2021 10:46 di Gabriele Cantella   Vedi letture
L’epopea di Napoli-Juve

Juve-Napoli: classicissima del nostro calcio, sfida tra le più sentite in assoluto! Una storia lunga, che ha visto le due squadre scontrarsi in diverse finali dall’esito tutt’altro che scontato…

Ho visto Maradona!

Il primo confronto tra Juve e Napoli in finale risale al lontano 1990: sulla panchina bianconera si è appena accomodato Gigi Maifredi, il profeta del calcio champagne, che quella sera però lo champagne lo mandò giù a fiumi per dimenticare in fretta i cinque gol con cui Maradona e compagni archiviano la pratica, portandosi a casa la Supercoppa italiana!

L’apoteosi di Mazzarri

Il 2012 segna il ritorno di entrambe le squadre alla vittoria: alla Juventus lo Scudetto, al Napoli la Coppa Italia! Nella finale di Roma, gli azzurri di Mazzarri superano i bianconeri di Conte per 2-0 grazie ai gol di Cavani e Hamsik!

La rivincita di Conte

Appena un paio di mesi più tardi, ecco la chance per Conte di prendersi la rivincita: questa volta a spuntarla è la Juventus, che va sotto due volte, ma rimonta e poi dilaga nei supplementari, approfittando anche della doppia inferiorità numerica del Napoli! Veementi le te recriminazioni partenopee, con De Laurentiis che impone alla squadra di disertare la premiazione in segno di protesta!

Duello argentino

Juventus e Napoli si ripresentano in finale di Supercoppa italiana a dicembre del 2014 nell’insolita cornice qatariota: la sfida si trasforma presto in un duello personale tra gli argentini Tevez e Higuain, autori di una doppietta a testa! Ai rigori la spunta gli azzurri, grazie alle patate di Rafael, capace di naturalizzare 3 penalties su 5!