Guardiola ricorda il suo Maestro

06.11.2020 08:16 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Guardiola ricorda il suo Maestro

"Johann Cruijff mi manca tantissimo". L'allenatore del Manchester City Pep Guardiola ricorda il suo maestro Johan Cruijff durante la diretta Facebook di Aisla Onlus a cui hanno partecipato anche Massimo Mauro, Gianluca Vialli e Ilaria D'Amico. "Sportivamente è stata la persona più importante della mia vita - sottolinea l'ex giocatore e tecnico del Barcellona -. Un paio di mesi prima che morisse abbiamo giocato a golf insieme, c'era anche sua moglie e nonostante stesse già molto male perché il cancro al cervello era in stato avanzato aveva una positività e un ottimismo incredibile. E' un peccato non ci sia più ma ci teniamo la grande fortuna di averlo conosciuto. E' stato una fortuna aver vissuto dei momenti con lui, è stato un personaggio incredibile".