Fiorentina-Juve non è una sfida come le altre: Pioli spiega perché...

Il tecnico viola alla vigilia del big match contro i bianconeri...
30.11.2018 17:57 di Gabriele Cantella  articolo letto 22 volte
Pioli
© foto di Federico Gaetano
Pioli

"Gli unici giocatori che hanno vinto con questa maglia contro la Juventus sono Chiesa, Olivera ed io quando giocavo qui da calciatore. Abbiamo spiegato agli altri il valore di questa sfida. I miei giocatori hanno grande voglia di vincere questa partita e grande ambizione. Affrontiamo la squadra piu' forte d'Italia e una delle piu' forti d'Europa, e' una grandissima occasione. Il 'Franchi' pieno ci aiutera' e i miei giocatori prenderanno energia da tutto questo". Lo ha detto il tecnico viola, Stefano Pioli, alla vigilia della sfida fra Fiorentina e Juventus, in programma domani allo stadio 'Franchi' alle 18. "Chiedo ai miei giocatori la qualita' tecnica - ha aggiunto Pioli -. Dovremo essere bravi a giocare il calcio migliore possibile perche' sono convinto che creeremo le nostre situazioni pericolose. Cosa toglierei alla Juventus? Chiellini, e' il miglior difensore al mondo. Se non ci sono gli altri, la rosa bianconera ha le qualita' per sopperire, ma Chiellini nella loro fase difensiva sposta gli equilibri". Proprio il capitano bianconero domani, nel pre gara di Fiorentina-Juventus, lascera' sotto la curva 'Fiesole' un mazzo di fiori in omaggio a Davide Astori.