Conte suona l'allarme: "Siamo in ritardo sul mercato"

Il tecnico nerazzurro striglia la società
20.07.2019 09:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Conte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Conte

"Rispetto ai piani concordati con la società, siamo in ritardo sia nelle uscite che nelle entrate". Lo ha detto il tecnico dell'Inter Antonio Conte alla vigilia della sfida con il Manchester United a Singapore.
 
"Abbiamo la necessità di snellire e creare un gruppo. Con la società abbiamo la stessa visione, sono fiducioso anche se mi aspettavo fossimo più avanti". "La situazione su Icardi è molto chiara. Il club è stato molto chiaro a dire che è fuori dal progetto dell'Inter e questa è la realtà in questo momento. Lo stesso vale per Nainggolan, è in tournée con noi ma non è cambiato nulla".