Slavia Praga-Inter 1-3: gigante Lukaku, Lautaro da sogno!

Le pagelle nerazzurre di Slavia Praga-Inter 1-3
27.11.2019 23:18 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Lautaro e Lukaku
Lautaro e Lukaku

Le pagelle di Andrea De Boni

HANDANOVIC : parata fondamentale sull’unico errore difensivo. Per un soffio non neutralizza il rigore del momentaneo pari ceco. Voto 6.5

GODIN : la sua migliore in nerazzurro. E’ tornato il Godin spagnolo, quello che non saltavi mai. Voto 7

DE VRIJ : causa il rigore per lo Sparta in una situazione veramente al limite. La sua partita però è buona come sempre. Voto 6

SKRINIAR : convincente per tutti i 90. Stasera dalle sue parti non si passa. Voto 6.5

CANDREVA : a corrente alternata. Ottime giocate e qualche pallone perso di troppo. Nel finale il suo lavoro è molto prezioso. Voto 6.5

VECINO : l’unico che in mezzo al campo non sempre gioca con logica. Voto 5

Dall’ 80’ ESPOSITO : si sacrifica per la squadra ed entra in campo con la giusta testa. Voto 6

BORJA VALERO : la sua prima da titolare è positiva. match delicato con posta in palio altissima, lui non si fa condizionare e gioca in maniera precisa. Voto 6.5

Dal 76 GAGLIARDINI : legna in mezzo al campo, quello che doveva fare. Voto 6

BROZOVIC : un errore che rischia di costare carissimo, poi un match di tanta sostanza ed una traversa colpita che trema ancora. Voto 6.5

BIRAGHI : anche stasera la sensazione che quando il livello si alza lui va in difficoltà. Troppo timido, non spinge come dovrebbe. Voto 5

Dal 76’ LAZARO : bravo a tenere bene la sua zona di competenza. Voto 6

LUKAKU : mostruoso. 2 gol annullati dal VAR, un gol realizzato anche con un pizzico di fortuna e 2 assist a Lautaro da capogiro. Dominante. Voto 8

MARTINEZ : doppietta da urlo, con il secondo gol da copertina per tutti i giornali. Sempre più goleador tra campionato e coppa. Voto 8


ALL. CONTE : assenze e sfortuna non bastano a fermare la sua Inter. Bravo a fare i cambi al momento giusto. C’è ancora speranza in questa Champions. Voto 7