Napoli-Fiorentina 6-0, le pagelle azzurre

I voti del match a firma di Luca Coscia
17.01.2021 16:28 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Insigne
Calcissimo.com
Insigne
© foto di Image Sport

NAPOLI-FIORENTINA 6-0

Le pagelle di Luca Coscia 

Napoli (4-2-3-1)

Ospina 6.5: il risultato farebbe pensare ad un pomeriggio tranquillo e, invece, sull’1-0 deve mettere la sua mano per salvare su Ribery da due metri.

Hysaj 6: nella prima mezz’ora qualche disattenzione di troppo dal suo lato rischiano di riaprire il match. Con il risultato acquisito, bada all’ordinario.

Koulibaly 7: quando viene sollecitato, risponde mettendo in mostra la sua dinamicità. Esce palla al piede in sicurezza. Salva un gol sulla linea

Manolas 6.5: qualche sbavatura in avvio poi torna ai suoi standard. Riesce a tenere Vlahovic (Dal 79’ Rrhamani s.v.)

Mario Rui 6: l’ex Callejon non gli crea pericoli così come Venuti. Prestazione ordinaria

Demme 7: la prima mezz’ora è da horror poi si scioglie e non solo trova il gol, ma da equilibrio e geometrie in mezzo al campo.

Bakayoko 6.5: prestazione ordinata e pulita. Dalle sue parti non si passa.

Lozano 7.5: Igor non lo tiene ne con le buone ne con le cattive. Una furia sulla corsia destra. (Dal 61’ Politano 6.5: viene poco sollecitato, ma tanto gli basta per trovare la rete)

Zielinski 7: duetta con i compagni che è un piacere. Riesce sempre ad inventare qualcosa. Trova anche lui la rete. (Dal 73’ Elmas 6: entra a risultato già acquisito. Fa il compitino)

Insigne 8: pronti via e subito trova un gol ma la vera magia la fa quando manda in gol Lozano con uno slalom. Freddo dal dischetto. ( Dal 79’ Cioffi 6: la gioia del debutto in seria A a 18 anni)

Petagna 7: non fa gol ma regala due assist dimostrando che il gioco di sponda, se assistito dai compagni, può essere utile. ( Dal73’ Mertens 6: rientra dopo un mese, appare ancora fuori forma)

All. Gattuso 6.5: a volte un pranzo può valere più di un allenamento. Ha raccolto a se la squadra in settimana ed i risultati sono sotto gli occhi. Speriamo che questo match non sia un episodio isolato.