Inter-Atalanta 2-2: le pagelle nerazzurre

Le pagelle dei padroni di casa guidati da Simone Inzaghi
25.09.2021 20:00 di Redazione Calcissimo   vedi letture
Stadio Giuseppe Meazza
Stadio Giuseppe Meazza
© foto di Fc INTERNAZIONALE MILANO

INTER-ATALANTA 2-2

Le pagelle di Andrea De Boni


HANDANOVIC : tante indecisioni, qualche parata efficace. Dopo Firenze, eccoci tornati alle solite difficoltà. Voto 5
SKRINIAR : indecisioni che costa cara sul raddoppio bergamasco. Voto 5.5
DE VRIJ : pulito senza e senza fronzoli. Voto 6.5
BASTONI : meno intraprendente del solito, tiene comunque in fase difensiva. Voto 6
Dal 57' DIMARCO : bene, nonostante il rigore sbagliato. Può capitare a tutti. Voto 6
DARMIAN : inizia bene ma con il passare dei minuti va in grossa difficoltà su Gosens. Viene sostituito giustamente. Voto 5
Dal 57' DUMFRIES : con lui sulla destra Gosens indietreggia. Comincia a meritare decisamente più spazio. Voto 6.5
BARELLA : ennesimo assist, non si ferma mai. Tanta roba. Voto 7
Dall' 89' SATRIANO : s.v.
BROZOVIC : meno lucido del solito. Cresce nel finale ma non basta. Voto 5.5
CALHANOGLU : oltre ad un buon piede a palla ferma poco altro. Sbaglia 2 passaggi in ripartenza facili, sprecando potenziali occasioni. Voto 5
Dal 57' VECINO : il suo ingresso aiuta il centrocampo. Si rende pericoloso in un paio di occasioni. Voto 6
PERISIC : l'inizio è dirompente ma nella ripresa finisce la benzina. Nel finale Maehle lo fa ammattire. Voto 5.5
MARTINEZ : apre il match con un gol spettacolare. La sua presenza in attacco è un costante problema per la retroguardia orobica. Voto 7.5
Dall' 81' SANCHEZ : s.v.
DZEKO : segna con un tocco facile facile il gol del pari in una partita dove gioca male e azzecca pochissimo. Voto 6

ALL. INZAGHI : l'Inter va in vantaggio, viene ripresa, rischia di crollare e alla fine per poco non la vince. Partita spettacolare ma manca quella solidità che di solito ti fa arrivare in fondo al campionato. Voto 6