Crotone-Inter 0-2 pagelle: Eriksen diventa decisivo, l'Inter ad un passo dal sogno!

Le pagelle nerazzurre della squadra guidata da Antonio Conte
01.05.2021 20:08 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Eriksen gol!
Eriksen gol!
© foto di FC INTERNAZIONALE MILANO

Le pagelle di Andrea De Boni

HANDANOVIC : ennesima partita da spettatore. Qualche facile intervento. Voto 6

SKRINIAR : dalle sue parti non si passa. Una stagione in continua crescita dopo le difficoltà della scorsa. Voto 6.5

DE VRIJ : giocatore fondamentale. La classe e l’eleganza con cui si destreggia non è roba che si vede tutti i giorni. Voto 7

BASTONI : pochi problemi, ben gestiti. Voto 6.5

HAKIMI : prima stagione in Italia, settimo gol in campionato. C’è altro da dire? Voto 7

BARELLA : emblema del suo essere l’adone che porta al raddoppio dopo un suo gran recupero e una sgroppata di 60 metri. Voto 6.5

BROZOVIC : unica pecca il non aver alzato il ritmo di gioco un po’ prima. bravo comunque palla tra i piedi. Voto 6

SENSI : inizia discretamente, nel primo tempo è l’unico che prova ad alzare il ritmo. Nella ripresa però finisce per impantanarsi nei ritmi blandi del match. Voto 5.5

Dal 65’ ERIKSEN : entra e spacca in 2 la partita. Gol del vantaggio, ottime giocate e qualità a disposizione dei compagni. Voto 7

DARMIAN : l’uomo in più delle ultime giornate non ripete le ottime recenti prestazioni. Quasi mai pericoloso, fatica a saltare il diretto avversario. Voto 5

Dal 65’ PERISIC : anche lui entra bene nel match. Bravo a rendersi più volte pericoloso. Voto 6.5

LUKAKU : non brilla, si vede che è in carenza fisica e di energie, ma trova comunque il modo di essere centrale nell’azione che porta al gol del vantaggio. Fondamentale. Voto 6

MARTINEZ : colpisce il palo dopo una buona azione, si rende pericoloso a corrente alternata. Voto 5.5

Dal 65’ SANCHEZ : ha voglia di fare e si vede. Atteggiamento perfetto e vivacità che aiuta la squadra. Voto 6.5

ALL. CONTE : i suoi sono ad un passo dal completare il lavoro. Cambi corretti e squadra che vince ancora. Voto 6.5