Giampaolo: "Non mi dimetto, la squadra ha sofferto la responsabilità del risultato"

Il tecnico commenta la sconfitta contro la Fiorentina
30.09.2019 00:00 di Carlo Tagliagambe Twitter:    Vedi letture
Giampaolo
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Giampaolo

"No, non ho pensato alle dimissioni". Così Marco Giampaolo commenta le voci circa un possibile addio alla panchina del Milan in seguito alla sconfitta maturata a San Siro contro la Fiorentina. "Tre giorni fa, al di là del risultato negativo, il Milan ha giocato a Torino con atteggiamento positivo e voglia di vincere, ma questa sera la squadra ha avuto difficoltà, forse a causa della pressione. E' mancata serenità mentale nel contesto di una partita che bisognava vincere". 

Sulla contestazione dei tifosi: "Hanno manifestato giustamente il proprio disappunto. La squadra deve essere in grado di trascinare la tifoseria attraverso i risultati, ma stasera non lo ha fatto. Il tifoso è giustificato: siamo noi che dobbiamo metterci nelle condizioni di non farci fischiare".