Inter-Verona 2-1 pagelle nerazzurre: Barella, giù il cappello! Non è il solito Handa

I voti del match di San Siro
09.11.2019 20:33 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Pagelle Inter
Pagelle Inter

INTER-VERONA 2-1

Le pagelle di Andrea De Boni

INTER (3-5-2)


HANDANOVIC : causa il rigore del vantaggio ospite sbagliando i tempi di uscita, meno sicuro del solito. Voto 5

BASTONI : decisivo nel pareggio dei suoi, gioca un secondo tempo di personalità. Voto 6.5

DE VRIJ : un gigante della difesa. Dalle sue parti non passa nessuno! Voto 7

SKRINIAR : cresce con il passare dei minuti. Finisce completamente indemoniato alla ricerca della vittoria. Voto 6.5

LAZARO : importante contributo, crea più volte azioni pericolose. In costante crescita, bravo a tramutare i mugugni di inizio stagione in applausi convinti. Voto 6.5

Dall' 85' D’AMBROSIO : S. V. 

VECINO : tra i peggiori in campo, sbaglia praticamente qualsiasi cosa. Fortunatamente l'unica giocata che indovina vale il gol  del pari. Voto 5.5

BROZOVIC : le ha giocate tutte, ora le sue prestazioni sono inevitabilmente calate. Che piaccia o no comunque questa Inter non può fare a meno di lui. Voto 5.5

BARELLA : gol capolavoro che regala la vittoria. Gioca un grande match. Qualcuno dice che è stato pagato troppo… Viene quasi da ridere… Voto 8

BIRAGHI : anche oggi grosse difficoltà per lui. Non riesce mai a spingere, non salta il suo diretto avversario. Viene sostituito più che giustamente. Voto 5

Dal 63' CANDREVA : dinamico e vivace, con lui sulla fascia la squadra guadagna un valore aggiunto. Voto 6

LUKAKU : primo tempo poca cosa, nella ripresa però diventa centrale negli attacchi nerazzurri. Spreca male un'occasione d'oro, da lui ci di aspetta che sia gol. Voto 5.5

MARTINEZ : è stanco, si vede, però non si risparmia mai. Peccato per la poca lucidità sotto porta ma la prestazione è comunque buona. Voto 6

Dall' 80' ESPOSITO : S. V. 


ALL. CONTE : la squadra va sotto immeritatamente ma con tutte le forze ha disposizione ribalta la partita. C'è tanto il carattere del suo allenatore. Voto 6.5