Inter-Borussia Dortmund 2-0: Lukaku smarrito, Martinez magico!

Candreva ritrovato, Esposito maturo!
23.10.2019 22:58 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Lautaro
Lautaro

Le pagelle di Andrea De Boni

HANDANOVIC : un paio di parate salva risultato. Voto 6.5

GODIN : nessun grave errore ma dei 3 dietro è il meno sicuro. Voto 6

DE VRIJ : monumentale. Non contento regala un cioccolatino a Lautaro per il gol del vantaggio. Voto 7

SKRINIAR : torna quello apprezzato nelle passate stagioni. Perfetto. Voto 7

CANDREVA : preziosissimo quando copre, importante nei meccanismi quando attacca. Nel finale fa esplodere lo stadio con il gol del raddoppio dopo un grande inserimento. Giocatore sempre più dentro il progetto Inter. Voto 7.5

GAGLIARDINI : senza ritmo e macchinoso, il punto debole del centrocampo. Quando la palla passa da lui, l'azione diventa meno lucida e precisa. Voto 5

BROZOVIC : il solito difetto di perdere qualche pallone di troppo, in mezzo però tanta qualità e buona fisicità. L'assist nel finale da grande giocatore. Voto 7

BARELLA : fondamentale recupera palloni con qualità. Diventa determinante quando la squadra soffre. Voto 7

ASAMOAH : primo tempo in totale controllo della fascia. Ripresa più sofferenza ma nel complesso tiene botta. Voto 6

Dall' 80' BIRAGHI : S. V.

LUKAKU : partita senza molte luci. Prova a lottare contro la difesa giallonera ed a fare qualche combinazione con Lautaro ma senza grandi risultati. Voto 5

Dal 62' ESPOSITO : entra con grande personalità. Si procura il rigore del possibile doppio vantaggio e lotta come un matto. Bene così ragazzino! Voto 7

MARTINEZ : periodo magico per lui. Scatta sul filo del fuorigioco e timbra per la seconda volta consecutiva in Champions. Il resto della gara è un continuo movimento con protezione di palla molto utile e giocate sempre pericolose. Il rigore sbagliato nel finale una macchia che non si può trascurare. Voto 6

Dal 90' BORJA VALERO : S. V.

ALL. CONTE : partita non bellissima ma giocata con grande intelligenza. La sua Inter è ancora in corsa. Bravo a lanciare Esposito al momento giusto. Voto 7