Ausilio tuona: "Vendere Icardi? Non ne abbiamo alcuna intenzione..."

Maurito resta un punto fermo dei nerazzurri
15.05.2018 09:00 di Redazione Calcissimo  articolo letto 22 volte
Icardi
Icardi

"Icardi ha tre anni di contratto con l'Inter ed il suo futuro e' indipendente dal piazzamento in classifica. Aspettiamo la fine del campionato per parlare tranquilli, il quarto o il quinto posto non cambieranno nulla". Il direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, ribadisce come capitan Mauro Icardi rappresenti sempre il perno dell'attacco nerazzurro anche in futuro. "Icardi non e' sul mercato - assicura il dirigente nerazzurro a Skysport24 - e dovessero bussare alla nostra porta avrebbero risposta negativa. C'e' una clausola ed eventualmente dovrebbero parlare eclusivamente". Tempi piu' stretti per Cancelo e anche per Rafinha ("Sui due non abbiamo avuto mai alcun dubbio, siamo molto contenti di quello che stanno dando all'Inter"), Ausiliorisponde a distanza alla polemica della Lazio sul deposito del contratto dell'olandese De Vrji: "L'Inter ha avvisato la Lazio a marzo, non l'ha fatto con una telefonata ma con una comunicazione precisa e dopo poco ha depositato il contratto. Non mi interessa se giochera' domenica contro di noi".