Mollato Schick, la Juve ha scelto il vice Higuain: ecco chi sarà il sostituto del Pipita nella prossima stagione...

In caso di turnover o indisponibilità del bomber argentino, chi schiererà al suo posto Allegri?
19.07.2017 12:51 di Gabriele Cantella  articolo letto 5580 volte
Higuain
Higuain

Sarebbe stato il vice Higuain, Patrik Schick, se la Juve avesse concluso l'acquisto del giovane talento della Samp, ma alla luce dei problemi cardiaci emersi dalle visite mediche sostenute dal ragazzo, il club bianconero ha preferito non rischiare. Chi sarà allora a sostituire il Pipita nella prossima stagione in caso di turnover o indisponibilità del bomber argentino?

La scelta della società, con l'avallo di Massimiliano Allegri, sembrerebbe essere ricaduta su Moise Kean, fresco di rinnovo, e ormai pronto per calcare i campi di Serie A e Champions League. Un azzardo? Forse, Higuain non è uno qualunque e per sostituirlo sarebbe più indicato un profilo più esperto e affidabile dell'ancor giovane e acerbo Kean, ma il baby fenomeno della Primavera bianconera ha talento da vendere e grande personalità.

Toccherà ad Allegri aiutarlo nel suo processo di maturazione calcistica, limando gli spigoli di un carattere a volte un po' sopra le righe. Scommettere su Kean ci appare come una scelta logica e intelligente da parte della Juventus, che non soltanto valorizzerebbe così un patrimonio del club, ma potrebbe reinvestire nell'acquisto di un grande centrocampista i 30,5 milioni da versare alla Samp per Schick.