Juve indecorosa: il punto di Beppe Bianconero

18.01.2021 11:45 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Juve indecorosa: il punto di Beppe Bianconero

Una Juventus che non scende in campo, surclassata in ogni reparto senza reagire all’urto neroazzurro.
Partita indecorosa, per usare un termine sottile, non degna del nome che porta questa società. Un conto è perdere una partita ma un altro è non giocarla, non scendere in campo, non sudare la maglia.
Questa Juventus ha dato delle risposte anche ai più ottimisti dei tifosi bianconeri, incompleta, insulsa e senza gioco, senza mordente…
Inguardabile vedere un centrocampo formato da Rabiot e Bentancur lasciando in panchina gente come Arthur e McKennie.
Scontata era la supremazia di Hakimi nei confronti di Frabotta. 
Al di là delle prestazioni di ogni singolo tante colpe sono da attribuire anche all’allenatore Andrea Pirlo, non capace di preparare una partita importantissima come questa e sbagliando le tutte le scelte.
Poco da dire, niente da difendere di una prestazione insulsa… si attende la partita contro il Napoli.
Non c’è altro da dire, vittoria meritata dell’Inter e sconfitta amara della Juventus.
Beppe Petruzzini