Tare ci vede lungo: li compra sconosciuti e diventano campioni!

09.02.2021 12:16 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Tare ci vede lungo: li compra sconosciuti e diventano campioni!

Ieri sconosciuti, oggi campioni grazie a Igli Tare: ecco 5 intuizioni geniali del Ds laziale…

1) Milinkovic-Savic

Quel volpone di Igli Tare si era accorto per primo del talento cristallino di Sergej Milenkovic-Savic e gli bastarono 18 milioni di euro per strapparlo al Genk: oggi invece a chi volesse prelevarlo dalla Lazio non ne basterebbero 120!

2) Immobile

Nessuno, dopo le fallimentari esperienze a Dortmund e Siviglia, pareva più intenzionato a puntare su Ciro Immobile… Nessuno eccetto Igli Tare, che lo preleva dal Siviglia per soli 9 milioni di euro, regalando alla Lazio un bomber implacabile, capace di soffiare la Scarpa d’Oro a un certo Cristiano Ronaldo!

3) Luis Alberto

Quasi nessuno ricorda che l’attuale numero 10 biancoceleste ha vestito in passato anche la prestigiosa camiseta blaugrana: era la stagione 2012/13 e Luis Alberto mise a segno 11 gol, dispensando ben 18 assist, tra le file del Barcellona B nella Segunda Divison spagnola! Malgrado tale eccellente rendimento, la dirigenza del Barça ritenne non valesse la pena di riscattare il cartellino del ragazzo, all’epoca di proprietà del Siviglia, per soli 3,8 milioni… Ne approfittò Igli Tare, lesto a fiondarsi sul fantasista spagnolo, rilevando il suo cartellino per appena 5 milioni: un affarone!

4) Correa

Alla Samp Joaquin Correa non aveva praticamente lasciato traccia ed anche a Siviglia era passato abbastanza inosservato, ma Igli Tare scommette ugualmente su di lui e lo porta alla Lazio per 15 milioni di euro: scommessa vinta, il suo valore oggi si è almeno raddoppiato!

5) Keita

Chiudiamo questa nostra carrellata con Keita Balde, ennesima felice intuizione di Igli Tare, che lo scippa alla Cantera del Barça per soli 300 mila euro e lo rivende per 30 milioni di euro al Monaco!