Ancora Buffon: "Quando smetto? Le motivazioni sono tutto..."

Il portiere ancora sibillino sul suo futuro
13.03.2018 08:00 di Redazione Calcissimo  articolo letto 33 volte
Gigi Buffon
Gigi Buffon

"Quando smetterò? Le motivazioni sono tutto. Finché ho voglia di soffrire, di combattere, andrò avanti". Così Gigi Buffon parla del suo futuro, ospite di Oscar Farinetti nella tenuta di Fontanafredda a Serralunga d'Alba, parla così del suo futuro. "Dopo la passione, che mi ha motivato nei primi anni mi sono posto l'obiettivo della sfida, di combattere per un obiettivo sempre più grande - spiega il portiere della Juventus -. Dovrò capire, insieme alla società, a che livello di energie sarò e se potrò continuare oppure no. La cosa che mi fa stare sereno è il fatto che, qualunque sia il mio futuro, mi sento molto tranquillo e gratificato per quello che è stata la mia carriera e per quello che penso di aver dato al Parma, alla Juve, alla Nazionale, al calcio. E di averlo fatto con estrema serietà e altruismo, mettendo davanti il bene del gruppo"