Il regolamento parla chiaro: il rosso a Freuler è un errore!

25.02.2021 12:14 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Il regolamento parla chiaro: il rosso a Freuler è un errore!

Farà discutere a lungo il rosso a Remo Freuler: il centrocampista atalantino viene espulso dopo soli 17’ della gara col Real, ma l’arbitro sbaglia, ecco perché…

Severità eccessiva

La decisione del Signor Stieler appare oltremodo severa per almeno due ragioni:

La lieve entità del contatto

Erano trascorsi appena 17’ dal fischio d’inizio

Chiara occasione e promettente azione

Regolamento alla mano, il contatto Freuler-Mendy era punibile con l’ammonizione: chi sostiene infatti che l’espulsione sia corretta per il configurarsi di una chiara occasione da gol viene smentito, suo malgrado, dalla regola numero 12, che, alla voce falli e scorrettezze, spiega in modo inequivocabile come un fallo commesso contro un calciatore che si sta allargando non è mai un DOGSO (chiara occasione da gol), ma una semplice SPA (promettente azione) e dunque è codificato come un intervento da giallo a meno che non sopraggiunga la vigoria sproporzionata o la brutalità nell’intervento falloso.