Dino Zoff: la voce della saggezza

30.03.2021 08:05 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Dino Zoff: la voce della saggezza

Dino Zoff dispensa consigli utili ai portieri ancora in attività: prendete nota, c’è sempre da imparare da uno come lui!

A Donnarumma

A Gigio Donnarumma, Dino Zoff raccomanda di mettere da parte le questioni economiche per concentrarsi sul campo e dimostrare di essere il migliore:

Il più forte d’Italia è sicuramente Donnarumma. Ha anche la carta d’identità che gioca a suo favore, ha ancora una intera carriera davanti a sé. E proprio per questo capisco poco perché lotti così tanto per l’ingaggio. Non si deve preoccupare di avere più o meno milioni di euro in questo momento, perché il suo futuro è splendido. Ritengo che debba anteporre il lavoro al guadagno in questo momento, anche perchè deve ancora pensare a diventare un grande portiere.

A Buffon

Per Gigi Buffon, Dino Zoff non ha suggerimenti, saprà compiere la scelta migliore per il suo futuro senza nessuno che gli consigli cosa fare:

Credo che tutto dipenda da lui, da che tipo di squadra voglia trovare e come voglia chiudere la propria carriera. Ognuno compie le proprie scelte a seconda della propria ambizione. Io ero innamorato del ruolo e mi è pesato molto lasciare il calcio, ma gli anni passano per tutti. 

A Meret

A Meret, Zoff suggerisce di trovarsi un club disposto a concedergli maggior spazio, perché soltanto giocando con continuità potrà maturare l’esperienza necessaria per diventare un grande portiere:

In generale in Italia abbiamo un’ottima base di giovani. Mi piace molto Meret, ma deve andare a giocare con una certa continuità per accumulare esperienza. Non credo che la soluzione migliore sia continuare ad alternarsi.