Coppa Italia, Cagliari avanti: Verona eliminato

25.11.2020 20:30 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Coppa Italia, Cagliari avanti: Verona eliminato

Sottil al 93' regala al Cagliari la vittoria per due a uno sul Verona alla Sardegna Arena e il passaggio del turno in Coppa Italia che vale l'incontro con l'Atalanta. Il guizzo dell'azzurrino arriva da un passaggio corto sull'ultimo calcio d'angolo, in pieno recupero: tiro in mezzo alla mischia e Pandur sorpreso da almeno due deviazioni. Primo tempo equilibrato: pochi i tiri in porta e le preoccupazioni per i due vice in porta, Vicario e Pandur. Un partita a scacchi interrotta da un lampo alla mezz'ora: volata di Sottil sulla destra, servizio al centro per Cerri, titolare perché Simeone è positivo e Di Francesco vuole preservare Pavoletti per lo Spezia. E l'ex Juve fa il movimento giusto: tiro di destro e palla all'angolino. L'ultimo gol di Cerri a luglio con la maglia della Spal. La reazione è in una classica punizione di Veloso. Ma Vicario è attento. Nella ripresa si capisce che Juric vuole qualcosa di più e butta dentro Di Carmine, Di Marco e Ceccherini. E infatti è il Verona a dominare. Il pareggio è ritardato da due parate di Vicario su Udogie e Di Carmine di testa, da un gol annullato a Salcedo per fallo su Cerri. E ancora da altri interventi del portiere ex Perugia. Al 29', però, arriva l'1-1: assist di testa di Salcedo e gol in spaccata di Colley. Il Verona insiste perché vuole tutto subito. Ma anche il Cagliari preme per evitare i supplementari. E Sottil diventa l'eroe della serata.