Addio, Sancho!

19.07.2021 14:22 di Gabriele Cantella   vedi letture
Addio, Sancho!

Addio, Sancho! Erling Haaland saluta l’amico e partner d’attacco, in partenza per Manchester…

Top Player 

Con la cessione di Jadon Sancho allo United, il Borussia Dortmund perde un top player ed Erling Haaland un amico nello spogliatoio e un valido alleato sul campo:

Io e Jadon ci capivamo benissimo in campo e lui è un top player. Quindi ovviamente è triste vederlo andare via, ma le cose vanno così nel calcio, non sai mai quello che può succedere. Ma credo che ci siano molti altri ottimi giocatori con cui mi trovo bene e assieme ai quali posso diventare un calciatore ancora migliore. Dobbiamo vedere con chi riuscirò ad adattarmi meglio.

Se son Rose…

Per un Sancho che va, un Rose che arriva… Haaland ritrova il tecnico che lo lanciò al Salisburgo e non vede l’ora di tornare a lavorare con lui:

Ho parlato un po’ con lui e lo conoscevo già, visto che ho lavorato con lui per sei mesi al Salisburgo. È una persona splendida e non vedo l’ora di tornare sul campo assieme a lui. Ho sentito che gli allenamenti saranno pesanti, quindi sarà la stessa cosa che facevamo al Salisburgo, allenamento duro e tanta corsa. Ed è quello che mi aspetto anche dall’aspetto tattico: correre tanto, pressare tanto e attaccare tanto.