Lotito: "Io e Simone Inzaghi come padre e figlio"

Il numero uno laziale nega tensioni con il tecnico
25.02.2021 08:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Inzaghi e Lotito
Calcissimo.com
Inzaghi e Lotito
© foto di Federico Gaetano

Nessuna tensione tra Claudio Lotito e Simone Inzaghi, anzi. Il numero uno biancoceleste nega qualsiasi frizione con il tecnico piacentino, alla guida della Lazio da ormai sei stagioni e prossimo al prolungamento del proprio contratto:  "Inzaghi? Non ci sono mai state tensioni. Confronti dialettici sì, come avviene in una famiglia tra padre e figlio. Quando ho da fare delle considerazioni le faccio, ma non in tono repressivo, ma con un dialogo stimolante per fare sempre meglio. Con lui come con Tare ho fatto affidamento sulle qualità umane e non solo su quelle professionali, fermo restando che l'ultima parola spetta a me io no ho mai fatto invasioni di campo. Da noi c'è un grande rispetto dei ruoli".

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, Inzaghi sarebbe pronto a prolungare il proprio rapporto con il club capitolino fino al 2023 (con opzione fino al 2024) con un ritocco dell'ingaggio che passerebbe da 2 a 3 milioni a stagione. La fumata bianca potrebbe arrivare già nelle prossime ore...