Salah pazzo di Zidane, ma non di Klopp

30.03.2021 19:53 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Salah pazzo di Zidane, ma non di Klopp

Salah e Klopp ai ferri corti? Pare di sì e tra i due litiganti il terzo gode…

Rapporto formale

Sotto la guida di Jurgen Klopp, Momo Salah ha trovato la consacrazione, elevandosi a stella di prima grandezza, ma il rapporto tra i due non è quello che ci si aspetterebbe:

Klopp? Il nostro è un normale rapporto tra due professionisti, ecco come posso descriverlo.

Ammirazione

Alla freddezza nei confronti di Klopp fa da contraltare un grande trasporto per Zidane, che potrebbe preludere, chissà, ad un prossimo trasferimento di Salah a Madrid:

È un grande allenatore, ha vinto tre Champions e sta facendo molto bene. Era uno dei miei idoli quando ero bambino e come allenatore è altrettanto grande. 

Futuro in Liga?

Sul futuro Salah non si sbilancia, ma la Liga rimane sempre nei suoi pensieri:

Il futuro non dipende da me. Vedremo che succederà, ma preferisco non parlarne ora. Spero di poter giocare a calcio ancora per molto, quindi perchè no? Nessuno sa cosa succederà, quindi forse un giorno giocherò in Spagna…