Cavani allo United: per l’uruguagio non sarà semplice

Ryan Giggs mette in guardia l’ex PSG...
14.10.2020 10:00 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Cavani
Cavani

L’avviso di Giggs a Cavani è di quelli che sanno di minaccia: all’uruguagio il compito di sfuggire alla ‘maledizione‘ che incombe sui sudamericani allo United…

Maledizione sudamericana

Da leggenda dello United, Ryan Giggs è pronto ad accogliere a braccia aperte un campione del calibro di Edinson Cavani, anche se i calciatori sudamericani, per quanto grandi, non sempre hanno lasciato il segno con la maglia dei Red Devils:

Non serve che lo dica io, è una stella di livello mondiale. Alla mia seconda partita da allenatore del Galles abbiamo giocato contro l’Uruguay, Cavani ci ha segnato e mi ha impressionato con il suo impegno e la sua qualità. Dipenderà molto da quanto rapidamente si ambienterà. Abbiamo visto alcuni sudamericani che non ci sono riusciti, come Falcao, Di Maria o Sanchez, ma uno come Cavani, con la sua etica del lavoro, mi aspetto che ce la faccia tranquillamente.

Sotto pressione

A Manchester Cavani avrà addosso pressioni e responsabilità, una situazione che l’uruguayano dovrà imparare a gestire nel più breve tempo possibile secondo Giggs:

Penso che allo United serva un centravanti, uno in grado di segnare molti gol e fare la differenza. E speriamo ci riesca. Non credo che abbia problemi perchè lo United è un grande club, ha abbastanza esperienza al riguardo. Ma ovviamente tutti gli occhi saranno su di lui e se dovesse arrivare dovrebbe immediatamente cominciare a fare bene, perchè avrà addosso parecchia pressione.