Juve-Milan, da una parte all’altra

08.05.2021 12:44 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Juve-Milan, da una parte all’altra

Non solo Andrea Pirlo tra coloro che hanno giocato Juve-Milan con entrambe le maglie: ecco gli altri che sono passati da una parte all’altra della barricata…

1) Meazza

Una vita in nerazzurro per Peppino Meazza, ma anche due brevi parentesi con le maglie di Milan e Juventus. Il primo grande doppio ex della storia di questa affascinante sfida è Il Balilla, forse il miglior calciatore italiano di tutti i tempi, due volte campione del Mondo!

2) Altafini

Dopo 161 gol, due scudetti e una Coppa Campioni, Josè Altafini lascia il Milan e trasloca a Napoli, ma è alla Juve che il bomber Italo-brasilano vivrà una seconda giovinezza: in maglia bianconera si ritaglierà il ruolo di attaccante part-time, capace di buttarla dentro ogni volta che subentra dalla panchina!

3) Pippo Inzaghi

È rimasto nei cuori di tutti i tifosi rossoneri, ma prima di segnare a raffica e vincere tutto con la maglia del Milan, Pippo Inzaghi ha vestito quella della Juve, contribuendo con i suoi gol alla conquista di uno Scudetto!

4) Pirlo

L’ex più rimpianto dai tifosi rossoneri è senz’altro Andrea Pirlo, scaricato dal Milan come la più logora ed inutile delle scarpe vecchie, e approdato alla Juve a parametro zero. Come andò a finire lo sappiamo tutti: Antonio Conte fa del Maestro il Primo Motore Immobile della sua squadra e grazie a lui vince tre scudetti di fila!

5) De Sciglio

Infine, Mattia De Sciglio, prodotto del vivaio rossonero ed imprudentemente paragonato a Paolo Maldini in gioventù, bersagliato dai tifosi milanisti e mai amato da quelli juventini, che lo accolsero mugugnando e mugugnano ancora al pensiero di vederlo tornare indietro da Lione!