Il dente di Mertens e altre bizzarre storie di calcio

26.04.2021 10:26 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Il dente di Mertens e altre bizzarre storie di calcio

La storia del calcio è ricca di aneddoti incredibili, ma poco conosciuti: eccone 5 che dovete sapere…

1) Vincente esonerato

Nel 1959 l’allora Presidente del Real Madrid, Santiago Bernabeu, esonerò il tecnico Luis Carniglia per non aver schierato Puskas in finale di Coppa dei Campioni, nonostante la vittoria dei Blancos sui francesi dello Stade Reims!

2) Il dente di Mertens

Finale di Coppa d’Olanda 2012: Dries Mertens, all’epoca in forza al PSV, si scontra col portiere dell’Heracles, Remko Pasveer, che, a tre settimane dalla partita, si ritrova conficcato in testa un pezzo di dente dell’attaccante belga!

3) Kaiser Chiefs

Se vi siete chiesti perché la band inglese Kaiser Chiefs si chiami così, la risposta è semplice: i suoi componenti, tifosissimi del Leeds, scelsero come nome del loro gruppo, il nome del club sudafricano in cui aveva militato l’allora capitano dei Peacocks, Lucas Radebe.

4) NAC Breda

In pochi sanno che il nome così breve del NAC, club olandese con sede nella città di Breda, racchiuda in realtà un significato lunghissimo, che, tradotto, suona più o meno così: ‘Non arrenderti mai persevera sempre – Piacevole per il suo intrattenimento e utile per il rilassamento’.

5) Al centro del mondo

Uno stadio al centro del mondo: stiamo parlando dell’Estadio Milton de Souza Correa, semplicemente noto come Zerao, nella città brasiliana di Macapá, la cui linea di centrocampo è perfettamente sovrapponibile a quella dell’Equatore… Le squadre che giocano al suo interno si posizionano quindi una nell’emisfero boreale, l’altra in quello australe!