Sliding Doors: Luis Fabiano dice no al Milan e accade che...

14.01.2021 20:29 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Sliding Doors: Luis Fabiano dice no al Milan e accade che...

Ibra al Milan grazie a Luis Fabiano: questa la clamorosa rivelazione dell’ex centravanti brasiliano…

La Sora Camilla

Come la Sora Camilla, che tutti la vogliono, ma nessuno se la piglia, Luis Fabiano racconta di esser stato vicino a Milan, Real e Barcellona, ma alla fine restò a Siviglia:

Quando ero al Siviglia, ho ricevuto offerte da Real Madrid e Barcellona. Il presidente però mi ha rinnovato il contratto, dicendomi che potevo andarmene l’anno successivo. Poi stavo per andare al Milan. Il contratto era buono e le cifre erano state pattuite, ma il presidente è andato a chiedere altri soldi.

Fregatura!

Una fregatura per il Milan, che vide sfumare all’ultimo istante un’acquisto che pareva già concluso, virando su Zlatan Ibrahimovic:

La dirigenza del Milan è stata ‘fregata’ e ha finito per prendere Ibrahimovic. Poi mi sono infortunato e sono tornato al San Paolo nel 2011.

Avvio in salita

L’avventura di Luis Fabiano a Siviglia non cominciò nel migliore dei modi, ma col passare dei mesi le sue prestazioni crebbero e riuscì ad imporsi, lasciando il segno in finale di Europa League:

All’inizio ho avuto un brutto periodo. Ho giocato una partita, venendo sostituito in altre due. L’allenatore non amava il mio gioco e ho avuto modo di parlare con Monchi per partire. Nella finale della Coppa UEFA ho segnato un gol e ho iniziato a crescere.