Sheva sogna: "Un giorno vorrei allenare il Milan"

L'ucraino sera di tornare a San Siro
31.05.2020 08:00 di Redazione Calcissimo   Vedi letture
Fonte: ANSA
Shevchenko
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Shevchenko

"Sarà sempre il mio primo pensiero tornare al Milan per cercare di essere l'allenatore. Il Milan è dentro al mio cuore, voglio bene ai tifosi e mi piacerebbe un giorno allenare lì. Vedremo quando sarà. Adesso penso solo all'Ucraina, sono concentrato solo sulla mia nazionale". Andriy Shevchenko si candida alla panchina rossonera, già provata con risultati modesti dai suoi ex compagni di squadra come Seedorf, Inzaghi, Brocchi e Gattuso. "Il Milan oggi - spiega il Pallone d'Oro 2004 in una diretta Instagram con il giornalista Carlo Pellegatti, riferendosi anche allo sfogo di Maldini con Rangnick, il candidato numero uno per il ruolo di allenatore rossonero - deve cercare di finire al meglio questa stagione. Devono dare tutti il massimo per finire bene la stagione. Poi si vedrà cosa succederà dopo e che futuro avrà il Milan".