Roma-Milan 1-2, le pagelle rossonere

I voti del match dell'Olimpico
31.10.2021 22:52 di Carlo Tagliagambe Twitter:    vedi letture
Roma-Milan
Roma-Milan

ROMA-MILAN 1-2

Le pagelle di Carlo Tagliagambe

MILAN (4-2-3-1):
Tatarusanu:
sicuro tra i pali, decisamente meno convincente in uscita. Voto 6
Calabria:
attento e ordinato  in copertura, annulla la fantasia di Mkhitaryan e poi ringhia anche su Felix. Voto 6,5 
Kjaer: un paio di recuperi nel primo tempo, poi nella ripresa fa da portiere aggiunto, respingendo qualsiasi cosa transiti dalle sue parti. Clamoroso il recupero in allungo su Pellegrini al minuto 90' + 1. Rinnovo a vita, altro che 2024.  Voto 8
Tomori:
stravince il duello con l'amico Abraham. Voto 7
Theo Hernandez:
la cosa migliore della sua partita è la sgroppata che porta al rigore dello 0-2, peccato che pochi minuti dopo si faccia espellere per un placcaggio poco comprensibile al limite dell'area. Salterà il derby, e non è una buona notizia. Voto 5,5 
Bennacer:
a centrocampo corre per due, recupera palloni e poi li smista sempre nel modo giusto. Voto 7
dal 76' Romagnoli:
entra nel finale per difendere il risultato. Voto 6
Kessiè:
freddo nel trasformare il rigore che, a conti fatti, vale i tre punti. Voto 6,5 
Saelemaekers:
un'ora di gioco ad alta intensità, poi viene sacrificato dopo il rosso a Theo. Voto 6,5
dal 68' Ballo Touré:
se la cava nel finale senza fare danni. Voto 6
Krunic:
niente di eccezionale, si limita al compitino ma lo fa con attenzione. Voto 6
dal 76' Bakayoko:
non copre come dovrebbe nel concitato finale. Voto 5,5 
Rafael Leao:
qualche allungo dei suoi, ma la cosa più bella la fa sul gol poi annullato per fuorigioco. Peccato. Voto 6
dal 76' Tonali:
prezioso nel finale. Voto 6
Ibrahimovic:
prima ridisegna il concetto di spazio, facendo passare la palla dove sembra impossibile, poi trova con un po' di astuzia il rigore che vale il raddoppio. Ah, quasi dimenticavamo che in mezzo ci sono l'assist per il gol di Leao e la sua personalissima doppietta, entrambi annullati per questione di centimetri. Dominante. Voto 8
dal 57' Giroud:
finale di sofferenza dove, complice l'espulsione, non riesce a tenere su la squadra. Voto 5,5 
All. Pioli:
gran bel Milan fino all'espulsione, poi però c'è da soffrire e alcuni dei ricambi si confermano traballanti. Voto 7