Venezia-Juve 1-1, pagelle e contropagelle bianconere

11.12.2021 19:50 di Gabriele Cantella   vedi letture
Venezia-Juve 1-1, pagelle e contropagelle bianconere

JUVENTUS (4-2-3-1)

SZCZESNY: forse poteva allungarsi di più sul sinistro velenoso ma non angolatissimo di Aramu. VOTO 5,5

DE SCIGLIO: non arriva mai sul fondo per il cross! VOTO 4,5

BONUCCI: si scansa incomprensibilmente sulla conclusione da fuori di Aramu, permettendo al pallone di passare, finendo alle spalle di Szczesny! VOTO 4,5

DE LIGT: lui il suo lo fa! VOTO 6

PELLEGRINI: serve a Morata il pallone del momentaneo vantaggio e anticipa Henry, impedendogli di impallinare Szczesny da due passi! VOTO 7

Dal 75’ ALEX SANDRO: imbarazzante! VOTO 4

LOCATELLI: si addormenta in occasione del gol di Aramu, permettendo ad Haps di arrivare per primo sul pallone e servirlo al compagno pronto al tiro! VOTO 5,5

Dall’89’ SOULÈ: S.V.

RABIOT: un concentrato di mediocrità all’ennesima potenza! VOTO 4

CUADRADO: non ne indovina una! VOTO 4

DYBALA: S.V.

Dal 12’ KAIO JORGE: non la vede mai, costringendo Allegri a richiamarlo in panchina! VOTO 4

Dal 75’ KEAN: mai pericoloso! VOTO 5

BERNARDESCHI: si mangia un gol facile, esaltando i riflessi di Romero con una conclusione penosamente centrale! VOTO  4,5

Dal 75’ BENTANCUR: due ferri da stiro arrugginiti al posto dei piedi! VOTO 4,5

MORATA: segna un gol, ne sbaglia altri due! VOTO 6

ALL. ALLEGRI: solita solfa, un paio di vittorie casuali di fila e subito un nuovo stop! Sarà un miracolo arrivare in zona Europa League! VOTO 4

Le contropagelle di Gianluca Drammis

Szczesny, può poco sul gol. Non deve fare altri interventi. 6 

De Sciglio, ma perché si trova in campo? Quale sarebbe l’utilità? 4 

De Ligt, un intervento nel primo tempo che vale un gol. Si barcamena nella ripresa. 6 

Bonucci, qualche lancio sporadico. Prova normale. 6 

Pellegrini, l’idea è sempre la stessa: altro che Alex Sandro. Più spinta, più voglia, più tutto. L’assist per Morata è la certificazione di tutto ciò! 6.5 

Dal 75’ Alex Sandro, ma basta. Una roba oscena. 4 

Rabiot, una pena. Senza né arte né parte. 5 

Locatelli, male anche lui. Non contribuisce tecnicamente ad alcuna buona lettura offensiva. 5 

Bernardeschi, ma quale rinnovo? Non azzecca nessun cross. Indecente! 4

Dal 75’ Bentancur, si va nullizzare da Aramu 4

Dybala, adesso è il momento di chiarezza. Come si può costruire una squadra su uno sempre fuori? S.V. 

Dal 14’ Kaio Jorge, invisibile. Non ne azzecca una, ma non viene messo nemmeno nelle condizioni. 5

Dal 75’ Kean, ciondola in campo. 5

Cuadrado, si divora il raddoppio nel primo tempo. Non ne azzecca una 5 

Morata, finalmente segna alla sua maniera con un movimento sul primo palo. Troppo timido nei primi minuti, l’unico comunque davanti a trainare la squadra 6 

Allegri, ha la colpa più grande di tutte: puntare su giocatori clamorosamente più scarsi del livello in cui militano e poi l’ingresso nel secondo tempo è da ufficio inchieste. Sarebbe da esonero! 4