Sarri paga per tutti, ma i veri colpevoli sono altri...

Il tecnico capro espiatorio designati, ma il vero artefice del disastro la passa liscia...
08.08.2020 19:32 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Paratici, Nedved e Agnelli
Paratici, Nedved e Agnelli

Atalanta, Lione e Lipsia alle Final 8, Juventus fuori! Credo che fallimento sia la parola giusta, anzi, neppure... ECATOMBE rende ancora meglio l’idea! 

L’eliminazione di stasera è il frutto acerbo di ciò che è stato seminato: una squadra costruita senza logica, con somma incompetenza e incredibile malafede! 

Sarri ha fallito e deve essere rimosso, ma il fallimento e le responsabilità più grandi sono di una società che su quella panchina ce lo ha messo senza averci mai creduto, mollandolo nello stesso istante in cui lo aveva preso! 

L’ex tecnico del Napoli era palesemente una seconda, anzi una terza scelta: lo Scudetto vinto più per demeriti altrui e quasi per forza d’inerzia non lo assolve e ancor meno salva chi lo ha scelto, delegittimadolo agli occhi della squadra! 

Ma Andrea Agnelli si nasconde dietro al nono Scudetto consecutivo per sottrarsi alle critiche e ringrazia anzi pubblicamente il vero artefice di questa ecatombe, al secolo Fabio Paratici! 

Finché ci si accontenterà dello Scudetto e lo si userà come scudo per parare le critiche e mezzo di fuga dalle responsabilità, l’Europa non sarà mai territorio della Juve! 

Se prendi Cristiano Ronaldo sbandierando ai quattro venti l’obiettivo Champions, ma poi intorno al portoghese non costruisci una squadra all’altezza, allora è solo fumo negli occhi! 

Al Real, CR7 vince tre Champions di fila (4 in 5 anni) perché intorno a lui trova compagni come Modric, Isco, Casemiro, Kroos, Ramos e Marcelo, mica gente come Matuidi, Rabiot, Pjanic, Ramsey e Bernardeschi!

Adesso, si continui a rinnovare a cifre folli i contratti di gente che con sta più in piedi come Khedira, Chiellini e De Sciglio... Si perseveri nell’inseguire plusvalenze facili ipervalutando e strapagando bidoni come Danilo! 

L’esonero di Sarri è soltanto la punta dell’iceberg: spero che Andrea Agnelli azzeri gli attuali quadri dirigenziali e li mandi dove già sarebbero dovuti andare da tempo! 

Magari una telefonatina a Del Piero con tante scuse e un invito a tornare al capezzale della sua Signora non sarebbe un’idea malvagia da parte del Presidentissimo...

Se con Sarri Andrea Agnelli non metterà alla porta anche il Gatto e la Volpe o Cip e Ciop, Paratici e Nedved, non cambierà nulla! 

Ma alla fine pagherà solo l’allenatore e i veri responsabili di questo disastro si salveranno ancora una volta e saranno liberi di continuare a fare danni indisturbati! 

E infatti, come volevasi dimostrare: Paratici confermato attraverso un comunicato rilasciato dalla Juventus all’ANSA!

Delle due l’una: incompetenza o malafede! 

E non so quale delle due ipotesi mi atterrisce di più...