Juve-Inter 3-2, pagelle e contropagelle bianconere

15.05.2021 19:56 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Juve-Inter 3-2, pagelle e contropagelle bianconere

JUVENTUS (4-4-2)

Szczesny: le solite leggerezze, ma una parata decisiva su Sensi! Voto 6,5

Danilo: attento dietro, ma latitante in fase di spinta. Voto 5,5

De Ligt: sempre puntuale e tempestivo nelle chiusure, mezzo voto in meno per il fallo da rigore su Lautaro. Voto 6

Chiellini: trattiene Lukaku in area, finendo per essere travolto lui e infilando Szczesny in caduta! Voto 4

Alex Sandro: non spinge mai, zero cross dal fondo! Voto 5,5

Cuadrado: gol pesante con la collaborazione di Eriksen! Si ripete nel finale, procurandosi e trasformando il rigore della vittoria! Voto 7,5

Bentancur: si fa buttare fuori ad inizio ripresa beccandosi due gialli inutili che confermano la sua inadeguatezza! Voto 4

Rabiot: partita di sacrificio senza guizzi. Voto 6

Chiesa: dopo l’infortunio non è più lui! Voto 5

Dal 70’ Demiral: irrobustisce la difesa nel finale! Voto 6

Kulusevski: va a pressare Brozovic rallentare la manovra nerazzurra, ma in attacco non crea granché! Voto 5,5

Dal 56’ McKennie: ancora una volta il suo ingresso non sortisce gli effetti sperati! Voto 5

C. Ronaldo: si fa parare il rigore da Handanovic, ma è lesto a ribadire in rete sulla respinta! Voto 6

Dal 70’ Morata: non pervenuto! Voto 4

All. Pirlo: alla fine la sfanga, ma che fatica! Voto 6

Le contropagelle di Gianluca Drammis

Szczesny, non può nulla sul rigore . Per il resto stendiamo un velo pietoso. 5

Danilo, l’anima della squadra. Dappertutto e in ogni ruolo. 6.5

De Ligt, monumentale. 7.5

Chiellini, indemoniato. Sbaglia sul gol del pari. 5.5

Alex Sandro, altro giocatore da mandare via al più presto. Ma perché? Sempre in campo? 4

Cuadrado, insostituibile. 9

Rabiot, il migliore del centrocampo Juve. E se questa è la notizia, siamo messi bene...6.5

Bentancur, partita davvero al limite dell’imbarazzo. Non si capisce davvero come sia possibile vederlo sempre in campo? Chiaramente il rosso è un errore dell’arbitro. 3 

Chiesa, poca roba oggi. Quasi mai pericoloso. Peccato. 5.5

Dal 70’ Demiral, entra a picchiare e farsi notare. 6

Ronaldo, fa pochino. Sbaglia il rigore ma poi segna. C’è sempre. 6

Dal 70’ Morata, S.V.

Kulusevski, approccio impalpabile. Giallo e gol divorato. Un peccato. 4.5

Pirlo, l’uscita dalla Champions un disastro. Si aggrappa alla speranza. 6