Juve-Genoa 3-1, le pagelle e contropagelle bianconere

11.04.2021 16:53 di Gabriele Cantella   Vedi letture
Juve-Genoa 3-1, le pagelle e contropagelle bianconere

JUVENTUS (4-4-2)

SZCZESNY: paratona su Scamacca nel finale di primo tempo, incolpevole sul gol. VOTO 6,5

CUADRADO: un assist al bacio per Kulusevski! VOTO 6,5

Dal 46’ ALEX SANDRO: si nota soltanto per un intervento in netto ritardo su Ghiglione che gli costa un giallo inevitabile! Spreca un geniale assist di Dybala, facendosi murare da Perin! VOTO 5

DE LIGT: Scamacca gli mangia in testa e infila Szczesny! VOTO 4,5

CHIELLINI: se la cava col fisico e col mestiere. VOTO 6

DANILO: un filtrante al bacio per McKennie che s’invola verso la porta e batte Perin! VOTO 6,5

KULUSEVSKI: un gran gol e qualche buona giocata alternata ai soliti errori banali! VOTO 6,5

Dal 67’ MCKENNIE: entra e segna, scappando sul filo del fuorigioco! VOTO 6,5

BENTANCUR: a volte impreciso in fase di disimpegno, ma prezioso in quella di interdizione e recupero palla. VOTO 6

RABIOT: trotterella per il campo, sbagliando spesso nel palleggio. VOTO 5,5

Dall’84’ RAMSEY: S.V.

CHIESA: il solito moto perpetuo! Il raddoppio di Morata nasce da una sua fuga palla al piede! VOTO 6,5

Dal 73’ ARTHUR: sempre abile a gestire il possesso palla. VOTO 6

MORATA: fa gol a porta vuota, poi il solito campionario di errori assortiti! VOTO 6

Dal 67’ DYBALA: un corridoio geniale per Alex Sandro che spara addosso a Perin! VOTO 6

C. RONALDO: coglie il palo a porta vuota, ma Morata è lesto a fiondarsi sul rimpallo! VOTO 5

ALL. PIRLO: la Juve parte forte, ma si addormenta al rientro dagli spogliatoi, permettendo al Genoa di rientrare in partita! VOTO 6

Le contropagelle di Gianluca Drammis

Szczesny, grande su Scamacca nel primo tempo. Non può nulla sul gol. 6.5 

Cuadrado, assist perfetto per Kulu. Poi arriva il giallo e Pirlo lo toglie giustamente. 6.5 

Dal 46’ Alex Sandro, come al solito male. 5

De Ligt, non sbaglia nulla fino al 40’. Poi da lì male due volte su Scamacca. 4.5

Chiellini, male l’impostazione. Quando c’è da darle non manca mai. 6 

Danilo, con personalità vola sulla fascia. Grande collaborazione con Cristiano. Assist top per McKennie: il migliore. 7

Chiesa, per venti minuti non fa nulla, poi propizia il gol con la sua solita giocata ed il suo strappo. Prezioso come sempre. 6.5 

Dal 75’ Arthur, prezioso in gestione. 6

Bentancur, prova a fasi alterne. Strappa in alcuni casi ma in altri (inizio ripresa), è poco preciso. 5.5

Rabiot, bene fin quando le gambe tengono, poi fa fatica. 6

Dal 84’ Ramsey, S.V. 

Kulusevski, gran gol in avvio per rispondere alle critiche. Prova che lascia sperare in qualcosa di meglio per il futuro. 6

Dal 68’ McKennie, entra ed un minuto dopo timbra il gol del 3-1. Per fortuna di Pirlo. 6.5 

Ronaldo, gran prova di CR. Salta uomini, crea superiorità, ma sul più bello incepisca e commette errori non da lui. 5.5 

Morata, torna al gol e finalmente ma resta poco del resto della prova. 6 

Dal 68’ Dybala, assist non comminato in gol da Sandro. Ha tanta voglia. 6

Pirlo, Juve bella e a tratti travolgente nel primo, poi il solito blackout. Deve fare qualcosa per il finale di stagione. 6.5