Inter-Juve 1-1, le pagelle bianconere

24.10.2021 22:47 di Gabriele Cantella   vedi letture
Inter-Juve 1-1, le pagelle bianconere

JUVENTUS (3-5-2)

SZCZESNY: incolpevole sul gol, per il resto poco da segnalare… VOTO 6

DANILO: da terzo centrale stasera fatica più del solito, ma alla fine porta a casa la pagnotta! VOTO 6

BONUCCI: prova attenta, senza grosse sbavature. VOTO 6

CHIELLINI: fa a sportellate con Dzeko, limitandone la pericolosità, ma nell’occasione più importante se lo perde! VOTO 5,5

CUADRADO: non ne indovina una! VOTO 4

Dal 64’ DYBALA: entra e cambia il vento! Suo il pari dal dischetto e molto altro! VOTO 7,5

MCKENNIE: impresentabile! Da rispedire negli States con biglietto di sola andata! VOTO 3

Dall’82’ ARTHUR: congela il possesso palla nel finale. VOTO 6

LOCATELLI: sbaglia qualache pallone di troppo, ma è l’unico che sa giocarlo lì in mezzo! VOTO 5,5

Dall’82’ KAIO JORGE: S.V.

BERNARDESCHI: un quarto d’ora gli basta per far schifo! VOTO 4

Dal 16’ BENTANCUR: bastaaaaaaaa!!! VOTO 4

ALEX SANDRO: salva una prestazione insufficiente guadagnandosi il rigore trasformato da Dybala! VOTO 6

KULUSEVSKI: caracolla per il campo senza senso! VOTO 4

Dal 64’ CHIESA: non riesce ad incidere granché, forse andava messo prima! VOTO 5,5

MORATA: non la vede mai! VOTO 4

ALL. ALLEGRI: lo salvano il VAR è Dybala, ma lui oggi ce l’aveva messa tutta per perdere! VOTO 5

Le contropagelle di Gianluca Drammis

Szczesny, non può nulla sul gol. Nessun intervento di rilievo. 6 

Danilo, non spinge e non riesce a gestire bene la doppia fase. 5.5 

Bonucci, peggio rispetto al solito. Sottotono. 5.5 

Chiellini, si difende come può. Spesso si trova ad impostare e sono dolori . 5.5 

Alex sandro, si salva per il rigore guadagnato per il resto deciso passo indietro. 5.5 

Bernardeschi, stendiamo un velo pietoso. 4.5 

Dal 23’ Bentancur, un disastro. 4 

Locatelli, passo indietro anche per lui. Partita abulica e poco incisiva. 5.5 

Dal 83’ Arthur, S.V. 

Mc Kennie, partita molto tirata. Parte benino ma poi si spegne come spesso succede. 5

Dal 83’ Kaio Jorge, S.V. 

Cuadrado, inizia ad avere qualche problema tattico. Non si esprime al meglio. 5.5 

Dal 65’ Dybala, decisivo. Peccato per gli infortuni che spesso lo perseguitano. Bravo sul rigore. 7 

Morata, partita abulica. Sbaglia una maniera di stop e giocate. Male. 5

Kulusevski, mossa disperata di Allegri che dopo il gol gli dà fiducia. Difficile esprimere un parere positivo. 5

Dal 65’ Chiesa, altra partita con alti e bassi. Gioca una partita non da lui. 5.5 

Allegri, pareggia una partita triste. Gioca male e fortunatamente la sfanga. Così non si va da nessuna parte. 5