Bologna-Juve 0-2, pagelle e contropagelle bianconere

18.12.2021 19:51 di Gabriele Cantella   vedi letture
Bologna-Juve 0-2, pagelle e contropagelle bianconere

JUVENTUS (4-3-1-2)

SZCZESNY: una gran parata su Dominguez! VOTO 6,5

CUADRADO: estrae dal cilindro la magia che di fatto chiude il match! VOTO 7 

BONUCCI: sempre attento e tempestivo in chiusura. VOTO 6

DE LIGT: insuperabile, le prende unite lui! VOTO 7

PELLEGRINI: qualche cross interessante ed una buona presenza sulla corsia mancina. VOTO 6

Dal 60’ ALEX SANDRO: non fa danni ed è già una notizia! VOTO 6

MCKENNIE: si muove bene, sfruttando gli spazi e creandoli per i compagni. VOTO 6,5

Dal 70’ BENTANCUR: irrobustisce la mediana nel finale. VOTO 6

ARTHUR: trotterella palla al piede con lentezza irritante e non verticalizza mai! VOTO 5,5

Dal 60’ LOCATELLI: ordinaria amministrazione. VOTO 6

RABIOT: meno peggio di altre volte! VOTO 6

BERNARDESCHI: suo l’assist per il vantaggio di Morata! VOTO 6,5

KEAN: si sacrifica allargandosi spesso sulla sinistra! VOTO 6,5

Dal 70’ KULUSEVSKI: la solita aria fritta! VOTO 5

MORATA: gol e sacrificio! VOTO 7

Dall’85’ KAIO JORGE: un assist al bacio per Cuadrado, che però non ne approfitta! VOTO 6,5

ALL. ALLEGRI: dopo il pari di Venezia, una vittoria a Bologna non era fossi scontata! VOTO 6,5

Le contropagelle di Gianluca Drammis

Szczesny, copre su Dominguez in avvio di ripresa ma nulla più. 6

Cuadrado, partono molte azioni da lui ma c’è da dire che va parecchio in difficoltà con Svanberg. Offensivamente però regala una perla importante. Decisivo. 7 

De Ligt, gigante. Enorme. Quando è così di solito è un problema. 7 

Bonucci, grande prova anche per lui. Bravo anche lui. 6.5 

Pellegrini, gioca sessanta minuti di intensità. Non è preciso in alcune circostanze. Peccato debba uscire. 6

Dal 61’ Alex Sandro, per fortuna non fa grossi errori. 6 

Mc Kennie, prova interessante per l’americano. Si è applicato: poteva inserire di più ma chiaramente la partita si è messa in una certa manetta. 6 

Dal 71’ Bentancur, il bigliettino da visita è un tocco a trenta centimetri per Rabiot. Abbiamo dett tutto. 5.5 

Arthur, sicuramente un giocatore non dinamico ma prezioso. Si fa vedere sempre. Perché non può tornare utile? Specie in questa squadra? 6

Dal 61’ Locatelli, sostanza. Forse era da togliere Rabiot, ma solo forse…6 

Rabiot, è davvero di una pochezza disarmante. Non serve nemmeno in area. È davvero un mistero. 4.5 

Bernardeschi, grande assist per il vantaggio di Morata. Prezioso nella partita ed in fiducia! Bravo 6.5

Morata, la sblocca. Si sbatte, lotta. In questo momento non gli si può chiedere molto di più. 6.5 

Dal 84’ Kaio Jorge, bella giocata in ripartenza. Peccato per l’assist che non va a buon fine su Cuadrado. 6 

Kean, corpo misterioso alla squadra. Il giocatore si impegna, sia chiaro, ma non può bastare. 5 

Dal 71’ Kulusevski, al rientro dalla piccola operazione al naso. Non riesce a dare molto alla squadra. 6 

Allegri, la sua Juve è sempre un’agonia. Vince su un campo difficile. Pensate se al posto di pareggiare a Venezia avesse vinto? 6